3 fasi capelli

Vi ho parlato spesso sul mio profilo instagram della tre fasi capelli e della sua importanza, in questo articolo mi piacerebbe approfondire meglio questo discorso cercando di spiegarvelo come sempre nel modo più semplice possibile.

Il capello ha una struttura composta da quattro sostanze principali, che sono Le proteine, i liquidi i lipidi e le sostanze minerali.

Grazie ad un alimentazione equilibrata e al lavoro che fa il bulbo pilifero , si riesce a formare un capello sano.

Il capello poco dopo la sua nascita e crescita è subito sottoposto a vari tipi di stress,

meccanici : come ad esempio spazzole elastici

Ambientali : come ad esempio vento sole salsedine freddo e caldo

Chimici : tinte schiariture stirature

questi tipi di stress portano il capello a destrutturarsi e a perdere molte delle sostanze da cui è composto. Un metodo facile per ovviare questo problema è quello di cercare di reintegrare con uso topico le sostanze di cui è fatto il capello.

Come gia capito dal titolo la nostra routine è compsta da tre fasi :

Idratazione nutrizione e cheratinizzazione

Questi tre tipi di trattamenti andranno fatti in modo alternato ad ogni shampoo.

Partiamo dall’idratazione, la fase che i miei capelli adorano di più

questa fase serve per reintegrare la quantità di acqua che il capello tende a perdere andandosi poi a seccare.

La disidratazione rende il capello meno elastico e quindi più fragile agli stress come la torsione o la tensione ( pinze elastici), il suo aspetto è opaco simile a paglia i capelli inoltre risultano duri e ruvidi.

Il trattamento idratante si fa sempre post shampoo con prodotti che vanno tenuti in posa dai 20 minuti alle 2 ore e poi sciacquati con cura e finalizzati infine con un balsamo.

Nutrizione

la fase di nutrizione è quando si vuole ridare la parte “oleosa” dei capelli quindi restituire l film idropilico che protegge la superficie del capello.

Un capello denutrito è opaco privo di riflessi, tende ad annodarsi con un aspetto stile lanoso. in qualche modo è siile al capello disidratato quindi è facile confondersi.

il trattamento nutritivo di solito si fa pre shampoo come impacco che si tiene in posa 1 o 2 ore, sia come leave-in finale.

Proteinizzazione o cheratinizzazione

Questa fase serve per reintegrare la cheratina, che è poi la base strutturale dei capelli

Il capello destrutturato è sfibrato, fragile, soggetto a doppie punte e spesso con frastagliamenti.

Il trattamento di proteinizzazione consiste nell’applicare sostanze contenenti cheratine e proteine pre o dopo shampoo per 20 minuti.